La dimensione amorosa è fondamentale per l’essere umano, come ben sai. Le maggiori tragedie e drammi che hanno fornito spunto per la letteratura, il cinema e tutte le arti: hanno spesso a che fare con l’amore.

Questo sentimento irrinunciabile porta a volte a dei tormenti insopportabili e per questo, nei secoli, si è sviluppata la cosiddetta magia rossa.

Ci riferiamo a tutta una serie di riti e incantesimi volti a risolvere questioni sentimentali, come ad esempio far innamorare di sé un uomo o una donna.

Incantesimi d’amore e formule per fare tornare un amore, elisir per favorire la nascita di una coppia… questi ed altri strumenti possono essere usati per generare, proteggere e sviluppare amori eterosessuali o omosessuali.

La Magia Rossa funziona davvero?

La risposta è: sì! Funziona davvero! Vi sono molte testimonianze di grandi successi ottenuti grazie a questo tipo di magia, ovviamente se applicata correttamente.

Legamenti d’amore indissolubili possono essere realizzati con facilità anche da persone non troppe esperte, l’importante è seguire le regole di base.

I sortilegi d’amore sono possibili, ma solitamente è meglio rivolgersi a persone competenti che hanno grande esperienza in questo tipo di magia e che sappiano impiegare le fatture d’amore in maniera ineccepibile.

Riavvicinare una persona amata e perduta non è quasi mai facile, ma con un incantesimo d’amore è possibile ottenere grandi successi senza troppe difficoltà.

In questo tipo di magia si fondono diverse tradizioni magiche: quella cubana della santeria, il voodoo africano, la magia brasiliana della macumba d’amore, il rito di Ezili…

Tante strade, tante culture, tante forze spirituali positive, ma un unico scopo: sostenere quello che forse è il più nobile di tutti i sentimenti umani.

La formula magica per far riavvicinare un amore perduto

Per creare in proprio un incantesimo davvero molto potente al fine di far tornare una persona amata ti basteranno pochi oggetti e una formula antica da recitare.

Senza dubbio ti servirà una fotografia della persona che si vuol far tornare nella propria sfera sentimentale. Serviranno anche una candela bianca e un gessetto.

Una volta che ti sarai procurato tutto il necessario dovrai accendere la candela bianca e inginocchiarti nella direzione del sole che sorge: l’est.

A questo punto dovrai recitare per sette volte la formula magica che ti riportiamo qui di seguito. Non dimenticare che ad ogni volta che si finisce di recitare la formula bisognerà disegnare con il gessetto un cerchio intorno alla fotografia.

“A te che solo comprendi le angosce della mia anima, ti prego riportalo/a da me. Perché senza di me non saprà dove andare e in nessun dove andrà. A te che solo comprendi le angosce della mia anima. Riporta (nome del desiderato/a) nel mio cuore e riporta il mio cuore nel suo. Perché senza di me non saprà dove andare e in nessun dove andrà. Così sia e così sarà!”

Adesso potrai spegnere la candela e lasciare tutto nell’esatta posizione in cui è. Il giorno successivo tornerai ad accendere la candela, andrai a cancellare con le dita uno dei cerchi disegnati con il gessetto, dovrai recitare una volta la formula e poi spegnere la candela.

Ogni giorno ripeterai quest’azione andando ogni volta a cancellare uno dei cerchi disegnati con il gessetto. Una volta cancellato l’ultimo cerchio e recitata per l’ultima volta la formula dovrai bruciare con la fiamma della candela la fotografia.

Nel farlo dovrai pronunciare queste parole:

 “Amore mio, sono pronto/a ad accoglierti di nuovo nella mia vita. Nel nome di colui che solo comprende le angosce dell’anima, mi accoglierai nella tua, o la tua sarà finita!”

 

Se vuoi sapere di più anche sulla Magia Nera e la Magia Bianca, clicca qui

Tags: Magia Rossa, Spiritualità